Posted by

Le parole sentite più spesso sono “relazionalità” e “solitudine”.
Cercare non solo le persone che vengono o no più o meno a Messa, ma creare con loro la condivisione.  Desideriamo creare quindi dei momenti da stare insieme sia dal punto di vista educativo (Parola di Dio, Gruppo Del Lunedì) che dello scambio di informazione, ma anche di momenti ludici.
Per quanto riguarda la Zona Pastorale le aspettative sono diverse, contrastanti in taluni casi, rispondenti alla visione che ognuno dentro di sé si è fatto del concetto di Zona.
E’ necessario quindi raccogliere un po’ le idee ed il progetto è quello di, una volta riordinato con calma ciò che è uscito dalla Assemblea, produrre un documento ufficiale.